Strade
di colori
e sapori

Arignano

Paesino collinare di origine romana


Risale all’anno 1000 l’origine del piccolo paese collinare, assoggettato a Chieri fino al XVIII secolo, di cui sono testimoni gli edifici della Rocca o Castello superiore, la Villa dei Costa (XVIII secolo) il Castello inferiore (XV secolo) e la Chiesa barocca dell’Assunzione. Il lago di Arignano, creato a metà ottocento, ha contribuito a incrementare l’interesse naturalistico verso questo luogo.

Abitanti: 1067
Distanza da Torino: 24,1 km

Sito istituzionale

Strade di Colori e Sapori è un progetto
della Città metropolitana di Torino