Pralormo


Le prime memorie documentate dell’insediamento risalgono al 1065, quando fu donato da Adelaide di Susa al Vescovo di Asti. Nei secoli successivi il feudo fu frazionato e poi unificato nella proprietà del Conte Carlo Beraudo di Pralormo nel 1830.


Sito istituzionale

Pralormo a tutto gusto!

In occasione di Messer Tulipano, 4 giornate da vivere a Pralormo. Tra enogastronomia, territorio e attività outdoor. Si inizia il 18 aprile con “Corte e Cortili”


  18 aprile 2015